Come fare un redirect con HTML

22/05/2017 by byBiaS

via Come fare un redirect con HTML? | Mr.Webmaster
Come fare un redirect con HTML? Esistono diverse tecniche per redirezionare automaticamente gli utenti. Normalmente le tecniche di redirect più utilizzate coinvolgono Javascript oppure linguaggi server-side come PHP o ASP. In realtà, per fare un semplice redirect, non è necessario scomodare linguaggi di scripting. Sfruttando i metatag, infatti, è possibile effettuare redirect sia immediati che temporizzati in puro HTML. La sintassi dei redirect HTML prevede l'utilizzo del tag <meta> all'interno della sezione <head> della pagina. Questo tag deve essere utilizzato in combinazione con l'attributo http-equiv che dovrà avere come valore "refresh" (si tratta dello stesso metatag utilizzato per gestire i refresh di pagina). Nell'attributo content, invece, dovrà essere indicata una cadenza temporale (in secondi) separata, tramite un punto e virgola, dall'indicazione di una URL. Vediamo un esempio:
<meta http-equiv="refresh" content="0;
URL=http://www.miosito.com/nuova-pagina.html">
Nel nostro esempio il redirect è immediato (l'attesa è impostata a 0) pertanto l'utente verrà redirezionato alla pagina indicata senza nemmeno visualizzare i contenuti della pagina HTML che contiene il metatag in questione (ne consegue, quindi, che la pagina può essere lasciata vuota). E' evidente che variando (aumentando) il valore numerico dei secondi di attesa è possibile gestire altrettanto semplicemente un redirect temporizzato, cioè un redirect dell'utente non immediato ma che si realizza dopo tot secondi dal caricamento della pagina che contiene il metatag. Vediamo un esempio di redirect HTML con temporizzazione a 15 secondi:
<meta http-equiv="refresh" content="15;
URL=http://www.miosito.com/nuova-pagina.html">
In questo caso, di solito, si inserisce un messaggio di avviso nel body della pagina. Ecco un esempio di pagina di redirect temporizzato con avviso all'utente:
<html>
 <head>
 <title>Pagina di Redirect</title>
 <meta http-equiv="refresh" content="15;
URL=http://www.miosito.com/nuova-pagina.html">
 </head>
 <body>
 <p>
 Tra 15 secondi avverrà un redirect automatico alla nuova pagina.<br>
 Se non vuoi aspettare 
<a href="http://www.miosito.com/nuova-pagina.html">clicca qui</a>.
 </p>
 </body>
 </html>
Purtroppo le tecniche di redirect basate sull'utilizzo di HTML o di linguaggi lato client (come Javascript) hanno un grosso limite: non è possibile impostare redirect 301. Attraverso HTML, infatti, non possiamo agire sullo scambio di informazioni tra server e client a livello di protocollo HTTP e pertanto non è possibile settare l'intestazione "301 Moved permanently". Qualora vi sia tale esigenza, pertanto, si rende necessario l'utilizzo di tecniche di redirect basate su linguaggi lato server come PHP o ASP.
 

Info di me

Mi chiamo Francesco, da circa 20 anni abito in Germania, e da quasi quattro decenni riporto per iscritto, su pagine volanti, foglietti o Post It, i miei assurdi pensieri sottoforma di piccoli racconti, poesie, detti e altri scritti di vario genere. Tutte cose che ho sempre rimandato di pubblicare 😥 .

Ora ho deciso di tentare, tramite questo sito, di pubblicizzare e, in seguito, pubblicare almeno uno di questi miei tanti scritti.

Ai posteri (forse anche grazie hai vostri "Mi piace"?!?!  😉 ) l'arduo riscontro...

Commenti recenti

Categorie del sito

Iscrizione Newsletter

Blog per email

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: